Il dio in cui, bontà nostra, possiamo ancora credere

di Francesco Lamendola  >> http://www.accademianuovaitalia.it/ Una delle funeste conseguenze della “svolta antropologica” in teologia, varata da Karl Rahner e dai suoi amici e sodali del Vaticano II, è stata la deformazione psicologica per cui molti cattolici, a partire da quegli anni, i primi anni ’60 del Novecento, hanno cominciato a pensare che non loro devono …

Leggi tutto Il dio in cui, bontà nostra, possiamo ancora credere